14 November

TESTIMONIANZE / DocFaber: come offrire un servizio integrato al paziente che vuole mantenersi in forma con APP e test genetici personalizzati

TESTIMONIANZE /  DocFaber: come offrire un servizio integrato al paziente che vuole mantenersi in forma con APP e test genetici personalizzati

Allenare” al cibo sano e alla buona tavola, seguendo passo dopo passo il paziente come un vero “allenatore” alimentare: è con questo spirito che da anni il Dr. Fabrizio Malipiero opera nell’ambito della nutrizione, sia come dietista che come divulgatore e formatore.

Un’esperienza lunga e variegata che l’ha portato a sperimentare un vero e proprio “metodo DocFaber” (da lui chiamato provocatoriamente “non-metodo” e diviso in tre fasi) per approcciarsi in maniera totalmente personalizzata al paziente, anche grazie all’apporto dei test genetici di Geneticlab da poco introdotti nella sua attività professionale.

Oggi il marchio DocFaber comprende una serie di collaborazione con numerosi centri sul territorio nazionale, una APP per gestire al meglio il piano alimentare, una suite di servizi di consulenza per professionisti e un blog di approfondimento online (per maggiori info: http://www.fabriziomalipiero.eu).

doc_faber_dieta_dnaQual è l’approccio che reputa più vincente per seguire un paziente in ambito nutrizionale?
Un comportamento alimentare responsabile e uno stile di vita corretto sono alla base della nostra salute e del nostro benessere: ogni paziente però è un mondo indipendente e io agisco in qualità di “diet coach”, ovvero di un professionista che aiuta a raggiungere gli obiettivi di benessere ed equilibrio alimentare di una persona. Cerco di supportare la persona attraverso le proprie emozioni, attese, aspirazioni ed energie: non valuto e non giudico la vita degli altri ma cerco di trovare le “sue” soluzioni in sintonia con le aspirazioni del paziente.

Che ruolo pensa possa avere la genetica per raggiungere gli obiettivi di benessere ed equilibrio alimentare di una persona?
La genetica può dare un contributo fondamentale a orientare un piano nutrizionale personalizzato ed è un approccio sempre più apprezzato e richiesto anche dagli stessi pazienti. A loro faccio sempre un esempio: se io sapessi che sono geneticamente più sensibile agli zuccheri e non ai grassi, potrei comportarmi di conseguenza: a cena fuori, mi orienterei di più su un secondo piatto, anche se un po’ elaborato, piuttosto che su di una porzione di dessert.

DocFaber APP: il web può aiutare il paziente anche in questo ambito?
DocFaber è molto più di una semplice dieta online: è un’applicazione web che aiuta da subito a perdere peso e migliorare l’equilibrio alimentare. Il menù settimanale infatti è elaborato in base a dati fisici, stile di vita, stagionalità e preferenze alimentari. L’applicazione dà la possibilità di creare un profilo personalizzato, ricorda il piano nutrizionale, offre un coaching virtuale mirato e fornisce indicazioni utili sulla dieta quotidiana. La consulenza personalizzata e il rapporto interpersonale non possono essere sostituiti dalla tecnologia, ma questa può essere un valido alleato per il raggiungimento del benessere.