26 July

Genetica e Tricologia: il test del DNA per personalizzare e migliorare i trattamenti sui capelli

Genetica e Tricologia: il test del DNA per personalizzare e migliorare i trattamenti sui capelli

Tantissime aziende del settore tricologico stanno comprendendo l’importanza dell’analisi genetica per proporre trattamenti specialistici mirati che possano arginare la caduta dei capelli e la calvizie.

La componente genetica, infatti, gioca un ruolo determinante nel processo di caduta dei capelli e interagisce con altri fattori come ad esempio stress, malattie autoimmuni, fattori psicologici, traumi e psoriasi. Tra le cause genetiche di alopecia che oggi è possibile indagare c’è il rischio androgenetico, la predisposizione ad alopecia areata, fenomeni infiammatori, accumulo di tossine e deficit del microcircolo.

Conoscere il rischio di sviluppare una forma di alopecia permette di stabilire fin dall’inizio il miglior trattamento possibile per ogni soggetto e, proprio con questo obiettivo, abbiamo supportato anche il Gruppo Landen, azienda italiana leader nel campo della tricologia estetica, medica e chirurgica, nella realizzazione di “Hair Complete Test”.

Si tratta di un test molto approfondito in grado di analizzare i principali geni che regolano la predisposizione genetica alla calvizie. I dati recuperati dall’indagine di laboratorio vengono poi incrociati dagli specialisti Landen con l’analisi dei rischi ambientali e di comportamento di ogni singolo paziente per avere un quadro più completo e preciso della situazione.

Dal punto di vista pratico l’esecuzione del test è semplicissima: grazie a un apposito kit composto da due tamponi buccali, si prelevano le cellule presenti nell’interno della bocca e i laboratori di Geneticlab effettuano l’analisi genetica sul materiale raccolto.

I risultati vengono raccolti in un referto genetico che è stato interamente personalizzato sulla base della corporate identity aziendale e implementato con formule e soluzioni che potessero agevolare al massimo la comprensione da parte del paziente finale. Infine, il packaging realizzato appositamente per questo prodotto ha permesso di confezionare il test in un design leggero e accattivante.