23 December

“DNAandME”: la prima banca svizzera del cordone sceglie Synlab Geneticlab per i nuovi pannelli di genetica predittiva

“DNAandME”: la prima banca svizzera del cordone sceglie Synlab Geneticlab per i nuovi pannelli di genetica predittiva

Anche SSCB – Swiss Stem Cell Bank, la prima biobanca svizzera a offrire un servizio di conservazione privata delle cellule staminali del cordone ombelicale, ha scelto Synlab Geneticlab come partner per lo sviluppo di 3 innovativi pannelli di analisi genetica.

L’azienda è fra le poche al mondo ad aver ricevuto il prestigioso accreditamento “FACT-Netcord”, cioè il massimo riconoscimento per la qualità delle proprie attività di processamento e conservazione. Queste vengono svolte in strutture svizzere garantite e sotto il controllo di Swissmedic, l’ente federale che vigila sulla qualità e sicurezza in ambito sanitario a livello nazionale.

SSCB ha recentemente lanciato sul mercato “DNAandME”, un nuovo servizio di genetica predittiva: si tratta di 4 test (“Nutrition”, “Nutrition + Sport”, “Nutrition + Anti-Aging” e “Nutrition + Sport + Anti-Aging”) dedicati a coloro che vogliono migliorare il proprio stato di benessere, grazie alle informazioni ricavate dal DNA. L’esame si effettua in maniera non invasiva con un tampone orale e, sulla base dei risultati dell’analisi, viene fornito un referto interpretato con indicazioni utili a orientare il proprio regime alimentare, migliorare lo stato psico-fisico e ottimizzare le performance sportive.

La proposta di Swiss Stem Cell Bank comprende tre ambiti principali (nutrizione, medicina estetica e sport) che possono integrarsi fino ad arrivare al test genetico più completo che comprende ben 28 aree di approfondimento.

 

 


Synlab Geneticlab ha supportato SSCB nella definizione dei percorsi genetici (ora consultabili anche attraverso un pratico sito web www.dnaandme.ch) e ha prodotto il kit personalizzato che contiene i tamponi abilitati all’autoprelievo e le relative istruzioni. Tutta la filiera dell’indagine genetica è seguita da Synlab Geneticlab nei propri laboratori, così come l’emissione del referto commentato che include l’interpretazione del dato genetico.

In allegato al report è poi possibile anche ricevere un piano alimentare personalizzato redatto da uno dei nutrizionisti che collaborano al progetto.